Spot d’inizio anni ’90 molto toccante per il tonno Nostromo, in cui il suo “sapore forte, ma dal cuore tenero” viene concettualizzato attraverso l’immagine di un nostromo in carne e ossa che, malgrado il suo aspetto imponente e severo, si mostra molto gentile e amichevole nei confronti di un bambino a cui sta dando un passaggio sul suo battello, il quale a sua volta mostra ammirazione e stima verso il nostromo.