Una gruppo di amici si dirige presso la casa in campagna di proprietà del nonno di uno di loro, a cui ha lasciato una lettera con allegata la chiave della porta, per trascorrervi il weekend e anche per andare a trovare l’anziana signora che abita nella casa a fianco, nota per l’eccellente pesto alla genovese che prepara. La signora non si fa problemi a rivelare ai ragazzi il segreto del suo pesto: il merito è dell’olio che utilizza, l’olio d’oliva Dante, che “mette d’accordo tutti i sapori con delicatezza”.