Replay era un gioco a premi lanciato dal “Corriere della Sera” basato sul recupero dei biglietti usati nella Lotteria di Capodanno. Ogni giorno venivano premiati quattro biglietti non vincenti giocati nelle lotterie nazionali, per un totale di 10 milioni di lire di premi al giorno. L’idea ebbe un enorme successo tra i lettori e permise al “Corriere della Sera” di tornare ad essere il quotidiano più venduto in Italia togliendo il primato a “La Repubblica”.