Henkel Atlas Concentrato Detersivo (1993)

Atlas è stata la linea di detersivi ecologici lanciata dalla Henkel agli inizi degli anni ’90. Oltre agli spot con protagonisti i “ricercatori Atlas” a bordo di una barca, c’erano anche quelli con le testimonianze di alcune famiglie che sono “passate ad Atlas”, come in questo caso, che commentano positivamente i benefici dei loro prodotti. Ma, come abbiamo già accennato in uno spot Atlas postato nella sezione “1993”, il presunto messaggio ambientalista degli spot non fece presa sul pubblico e il prodotto, soprattutto dopo le accuse di greenwashing rivolte alla Henkel, sparì dalla circolazione.

Henkel Atlas Detersivo (1993)

Vi mostriamo con questo spot una linea di detersivi che non ha avuto molto successo. Lanciata sul mercato all’inizio degli anni ’90, la linea Atlas fu un tentativo della Henkel di fare presa sulla mentalità ambientalista che stava iniziando a farsi strada nell’immaginario della gente vertendo, nei suoi spot pubblicitari, sui principali aspetti ecologici del prodotto, ovvero la presenza di sostanze attive ricavate da materie prime di origine vegetale, come la palma di cocco, e il packaging ecosostenibile. L’esito si rivelò negativo e il prodotto sparì dal mercato tempo dopo, anche in seguito alle accuse di greenwashing mosse dal comico Beppe Grillo nel suo spettacolo trasmesso in quel periodo su Raiuno, in cui rivelò il fatto che la Henkel sfruttasse la manodopera a basso costo per l’estrazione dell’olio di cocco contenuto in questi detersivi.

Henkel Atlas Piatti Detersivo (1993)

Atlas è stata la linea di detersivi ecologici lanciata dalla Henkel agli inizi degli anni ’90. Oltre agli spot con protagonisti i “ricercatori Atlas” a bordo di una barca, c’erano anche quelli con le testimonianze di alcune famiglie che sono “passate ad Atlas”, come in questo caso, che commentano positivamente i benefici dei loro prodotti. Ma, come abbiamo già accennato in uno spot Atlas postato nella sezione “1993”, il presunto messaggio ambientalista degli spot non fece presa sul pubblico e il prodotto, soprattutto dopo le accuse di greenwashing rivolte alla Henkel, sparì dalla circolazione.